Stralciate quella norma. 

La step child adoption non c’entra nulla con le unioni civili. E’ una norma che surrettiziamente e’ stata messa li’ per altre ragioni. Solo politiche: avere il voto dei 5 stelle ( che ora non e’ piu’ sicuro ) e mettere, nella legge sulle unioni civili, qualcosa che le facesse apparire equivalenti al matrimonio. Perche’contenevano qualcosa ( le adozioni omosessuali) che apriva alla genitorialita’ omosessuale. Ipocrisia: non si ha il coraggio di parlare di adozioni omosessuali. E si introduce il tema per vie traverse e surrettizie: la step child adoption. Peraltro, fatto ancora piu’ grave, in una forma che fa pensare alla legalizzazione dell’utero in affitto. Tutto molto discutibile e antipatico. L’adozione omosessuale non e’ mai stata obiettivo di chi proponeva le unioni civili. Tantomeno del Pd. Che, in tutte le sue componenti ( compresa la minoranza di sinistra) era stato chiarissimo nei programmi e nei propositi: si alle unioni civili come tutele sociali delle coppie omosessuali; no al matrimonio e alle adozioni omosessuali. Poi tutto si e’ confuso e complicato per puro calcolo politico: prendersi i voti dei 5 stelle; cedere alle lobbies delle organizzazioni omosessuali. Il che ha reso questa legge sulle unioni civili una babele ipocrita. Compiendo un capolavoro: mettere in pericolo una cosa su cui tutti erano daccordo, le unioni civili. Sconcertante. Occorrerebbe ristabilire la verita’ e la chiarezza: la genitorialita’ non e’ tema delle unioni civili che si occupano di tutele sociali delle coppie omosessuali; la step child adoption non e’ tema delle coppie omosessuali ma di tutte le coppie, anche etero sessuali, e andrebbe regolata in una nuova norma sulle adozioni. Ancora piu’ grave e’ che tale tema, in questa legge, viene introdotto con il fondato sospetto di una surrettizia legalizzazione dell’utero in affitto. Tirate fuori le adozioni dalla legge. E affrontatele, invece, in un diverso contesto: quello di una nuova regolazione delle adozioni. Questa si’ urgente. Renzi ritorni al suo programma e stralci le adozioni dalla legge sulle unioni civili. E si impegni a risolvere il vero problema delle adozioni. Che non e’ l’utero in affitto. Ma la tragedia immorale che le adozioni sono diventate per migliaia di famiglie e bambini: per i costi, i tempi e la farraginosita’. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...